Home‎ > ‎Docenti‎ > ‎

Eugenio Ottieri


 Settore artistico disciplinareCOMI/04 Musica d'insieme per strumenti a fiato
 InsegnamentiMusica d'insieme per strumenti a fiato
 Giorni di lezioneMercoledì (9-16) - Venerdì (12-17)
 Ricevimento da concordare con il docente
 Contatti eugenio.ottieri@conservatoriocimarosa.org

www.progettosonora.com
      
Curriculum Vitae Europeo di EUGENIO OTTIERI

A) GESTIONE TEATRALE, Direzioni artistiche ed organizzative
Per quel che concerne la GESTIONE TEATRALE, MUSICALE EVENTI E FESTIVAL:
nel 2011 Referente Regione Campania del “COMITATO SISTEMA delle Orchestre e dei Cori Infantili e Giovanili in Italia Onlus” (Abreu-Abbado)
2011, 2010, 2009, 2008 Direttore Artistico della Rassegna musicale UN’ESTATE AL MADRE luglio-settembre Museo d’arte contemporanea Donnaregina di Napoli
nel 2010 Consulente scientifico del Salerno Arechi Festival (Provincia di Salerno);
dal 2005 a tutt’oggi progettista di rassegne musicali e di festival finanziati da enti pubblici e privati e con l’impiego di fondi FESR;
dal 2004 al 2005 Consulente artistico della Fondazione Teatro di San Carlo di Napoli con la delega ai progetti speciali (tournèe, circuiti regionali, formazione e sviluppo) dell’ente;
dal 2003 al 2004 Presidente dell’Istituzione Teatro Comunale “Carlo Gesualdo” di Avellino;
dal 2002 al 2003 Direttore Artistico del Festival dell’Aurora di Crotone;
dal 1998 al 2001 Direttore Artistico del Teatro dell’Aquila di Fermo ( Stagioni teatrali, musicali, liriche, festival);dal 1988 al 1998 Assistente alla Direzione Artistica del Teatro di San Carlo di Napoli.

B) PROGETTAZIONE SETTORE CULTURALE

dal 2005 a tutt’oggi Consulente Area Campania  di FEDERCULTURE (Federazione delle Aziende, Società ed Enti di gestione cultura, turismo, sport e tempo libero);
dal marzo 2011 Vicepresidente del Sistema MED (Musica & Danza) associazione di categoria aderente all’Unione Regionale AGIS CAMPANIA rappresentativa degli organismi professionali operanti in regione nei settori della musica e della danza;
dal 11 / 2005 al 31/12 / 2008 Co-progettista, coach ed esperto di settore del Progetto Orientamento del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino per il Programma Operativo Nazionale 2000-2006 “Ricerca Scientifica, Sviluppo Tecnologico, Alta Formazione”, adottato con decisione della Commissione Europea C (2000) n. 2343 del 8.08.2000 per le Regioni dell’Obiettivo 1;
dal 12/2005 al 04/2007 Ideatore, co-progettista e coordinatore del corso di formazione professionale “Esecutore esperto del repertorio settecentesco napoletano” P.O.R. Campania 2000/2006 - Misura 3.3 D.D. N. 108 del 13/07/05-D.D.N. 678 del 10/03/04 - Delibera di G.R. N. 2851 del 08/10/03 finanziato dalla UE e dalla Regione Campania;
dal 2001 al 2004 Coordinatore responsabile di una sperimentazione didattica finanziata e approvata dal MIUR presso il Conservatorio di Avellino:“Laboratorio di Avviamento al Teatro Lirico”;
nel 2001 Responsabile delle attività musicali per l’Anno Europeo delle Lingue 2001 svolte presso il Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino nell’ambito del progetto europeo che - promosso dalla Provincia di Avellino e Benevento con il sostegno della Commissione Europea, Direzione Generale dell’Istruzione e della Cultura - ha messo in rete il Conservatorio italiano con il Conservatorio di Palma di Maiorca(Baleari), Conservatorio di Giannina (Grecia), Conservatorio di Bamberg (Germania);
dal 1999 al 2001Progettista e Direttore dei Lavori nell’ambito del PROGETTO INTEGRATO per il restauro e la valorizzazione del patrimonio artistico culturale del Conservatorio di Musica S.Pietro a Majella di Napoli (Sovvenzione Globale “Centro Antico di Napoli” Fondi FESR - 1999) : Digitalizzazione manoscritti autografi e rari ed unità archivistiche della Biblioteca del Conservatorio;
dal 1998 al 2001 co-direttore artistico dell’Associazione culturale SCATOLA SONORA- Musicisti Associati  (unico partner ufficiale del Comune di Napoli) partecipazione al progetto europeo “Arciweb – Art and Cultural Cities: New Employment Laboratories”. 

C) DOCENZA (Conservatori di musica, Università, Istituti di alta formazione)
a.a. 2010/11 Professore a contratto per il Laboratorio di  Composizione Musicale presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli (CORSO DI LAUREA in SCIENZE  DELLA COMUNICAZIONE);
anni 2010-2009-2008-2007-2006-2005 Docente di Legislazione dello Spettacolo e membro del gruppo di progetto del Master Cu.Ma. (Oganizzazioni, progetti ed eventi nel settore dello spettacolo) organizzato da STOA’ Istituto di Studi per la gestione e Direzione e la Gestione di Impresa e Federculture (Villa Campolieto, Ercolano);
a.a. 2009/10; 2008/09; 2007/08; 2006/07 Professore a contratto per il Laboratorio di Composizione Musicale  presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli (CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DELLO SPETTACOLO E DELLA
PRODUZIONE MULTIMEDIALE);
a.a. 2007/08; 2006/07; 2005/06; 2004/05; 2003/04 Professore a contratto presso l’Università  Suor Orsola Benincasa di Napoli [PRATICHE  NOTAZIONALI per i corsi SICSI (Indirizzo Musica e Spettacolo);
2005 Docente di Elementi di composizione musicale nel Progetto Technè ARTE Sezione Musica - Scuola di Formazione ed avviamento ai mestieri dello  Spettacolo – Benevento Italia Lavoro;
a.a. 2004/05 Docente per attività didattiche seminariali presso il Master in Service Management  della Facoltà di Economia dell’Università Federico II di Napoli (“Organizzazioni e relazioni di servizio all’interno delle principali istituzioni italiane di teatro  musicale – Fondazioni, Teatri, Festival ”);
a.a. 2002/03; 2001/02 Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II [PRATICHE  NOTAZIONALI per i corsi SICSI (Indirizzo Musica e Spettacolo);
1978-2011 Docente di materie musicali dal 1978 ha insegnato nei Conservatori di Musica dal 1983, divenendo nel 1989 docente di ruolo ordinario sulla Cattedra di Musica d’Insieme del Conservatorio di Musica “D.Cimarosa ” di Avellino dove attualmente presta servizio. 

Lavoro o posizione ricoperti attualmente:    
docente di ruolo ordinario di MUSICA D’INSIEME presso il Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino

Principali attività e responsabilità:
organizzatore di spettacolo; docente; progettista culturale; musicista (compositore e direttore d’orchestra)

Tipo di attività o settore:
artistica;  progettazione culturale; formazione ed alta formazione.

Istruzione e formazione    
1986 Corso di Perfezionamento Post-Universitario biennale in Musicologia e Pedagogia Musicale (Università degli Studi di Macerata);
1980 Diploma di Clarinetto conseguito presso il  Conservatorio di Musica S. Pietro a Majella di Napoli;
1978  Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università degli Studi di Napoli con votazione di 101/110;
studi di Lettura della Partitura, Direzione di Coro, Composizione, Informatica Musicale (Antonio De Santis);
corsi di Perfezionamento in Composizione Musicale (Scuola di Musica di Fiesole).
Titolo della qualifica rilasciata    Laurea in Giurisprudenza; Diploma in discipline musicali.

Principali tematiche/competenze professionali possedute, Gestione Teatrale (Direzione e Programmazione)  (Teatro di Prosa, Musicale, Spettacoli Lirici e Concertistica)
Progettazione culturale (esperienza pluriennale di progettazione  P.O.N. e P.O.R. FESR)
Pedagogia e Didattica Musicale
Musicologia
Composizione
Direzione d’orchestra
Editoria Musicale, Informatica Musicale
Conoscenza e competenza delle pratiche notazionali antiche e contemporanee nei
repertori musicali.
Capacità e competenze personali      
Madrelingua    Italiano 
Altre lingue    Francese, Inglese
Autovalutazione        Comprensione    Parlato    Scritto
Livello europeo (*)        Ascolto    Lettura    Interazione orale    Produzione orale    
Lingua        Fr    C1    Fr    B2    Fr    B1    Fr    B2    Fr    B1
Lingua        In    A1    In    A2    In    A1    In    A2    In    A2
    (*)  Quadro comune europeo di riferimento per le lingue
 
Capacità e competenze organizzative    Le capacità e le competenze organizzative si sono esplicate sin dagli inizi degli anni ’80 nell’ambito del settore spettacolo, teatro musicale (enti lirici, istituzioni comunali, associazioni culturali, festival) ed eventi culturali.
    
Capacità e competenze informatiche    Ottima conoscenza delle pratiche informatiche (soprattutto in ambiente Apple) e nell’uso dei seguenti programmi: Pacchetto Office (Word – Excel – PowerPoint) – Finale Music Printing – Database specifici (FileMaker)  - Applicazioni per il WEB 2.0 (Social Network) – Progettazione di servizi di comunicazione e Web Marketing Culturale applicati allo spettacolo. Ottima conoscenza dell’utilizzo delle risorse web e di Internet.

Dal 1989 ha diretto l’ Echos Studio “Media & Comunicazione musicale”, che ha collaborato con le principali Case Editrici, Enti Lirici, Festival Musicali, Conservatori di Musica, Riviste Musicali, Musicologi, Compositori e Direttori d’orchestra nella selezione e rielaborazione con ogni supporto informatico di fonti musicali e manoscritti per la preparazione e la stampa di edizioni musicali.

Partner attivo di progetti esecutivi ed editoriali di musica antica e contemporanea a livello nazionale ed europeo, nel 1995 ha iniziato a collaborare con il Dipartimento di Informatica ed Applicazioni “R.M.Capocelli” dell’Università di Salerno pervenendo ad importanti risultati sui problemi della digitalizzazione dei manoscritti musicali e sulla configurazione multimediale (con fruizione su rete Internet e su Cd-Rom ad alta interattività).

Nell’ambito del PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE DIDATTICHE 1997-2000 del Ministero della Pubblica Istruzione, ha curato il Progetto per il MultiLab “D.Cimarosa” (Laboratorio Multimediale del Conservatorio di Musica “D.Cimarosa” di Avellino) progetto approvato e finanziato nel 2000 dal Ministero di cui è poi stato Coordinatore generale e responsabile scientifico.

Capacità e competenze artistiche    
Per quel che concerne l’esperienza di musicista nell’ambito del teatro musicale, degli spettacoli di opera e della concertistica:
ha collaborato con il Teatro alla Scala di Milano, con il Teatro di San Carlo di Napoli , con il Teatro Alighieri di Ravenna, con il Teatro Verdi di Pisa, con Macerata Opera Festival , con il King’s Theater di Edimburgo, con il Teatro Toursky di Marsiglia e con quello della ‘Cité des Congrès’ di Nantes, con il teatro di Wilhemsbad (Francoforte), ricoprendo funzioni e ruoli che completano quasi esaustivamente la tipologia delle competenze artistiche teatrali: maestro suggeritore, maestro di palcoscenico, maestro alle luci, maestro concertatore, assistente alla regia, assistente musicale, assistente alla direzione d’orchestra, direttore musicale di palcoscenico, direttore di coro, direttore d’orchestra.
Sin dal 1985 ha collaborato con Roberto De Simone, partecipando con vari ruoli artistici alla quasi totalità degli spettacoli scritti o messi in scena sino ad oggi dal musicista partenopeo.

Assistente musicale e concertatore in molti degli spettacoli del m°Roberto De Simone dal 1986, ha debuttato come Direttore d’orchestra a New York con lo “Stabat Mater ” prodotto dal Teatro di S. Carlo nell’ambito della manifestazione “Italy on Stage 1987”.

Dalla medesima data si è dedicato con un ensemble strumentale e vocale all’esecuzione di musiche di autori moderni e contemporanei in un contesto di più ampia informazione sulle tematiche e problematiche della fruizione di questo repertorio.

Ha diretto in teatri, festival e rassegne italiane ed europee composizioni di M.Ravel, I.Stravinsky, F.Poulenc, A.Schönberg, H.Villa Lobos, G.Petrassi, E.Bozza, E.Carter, W.Walton, L.Berio, A.Pärt, H.Gòrecki, etc. ed in prima esecuzione assoluta numerosi spettacoli di teatro musicale contemporaneo.
Attualmente dirige l’attività artistica e progettuale delle Associazioni SCATOLA  SONORA - Musicisti Associati e PROGETTO SONORA di Napoli impegnate in programmazioni concertistiche e progettualità culturali in partenariato con Enti ed Istituzioni nazionali ed internazionali.
E’ autore e collaboratore di revisioni critiche di musiche del Seicento, Settecento e Ottocento italiano.
Ha fornito la sua consulenza musicologica a Casa Ricordi dal 1989 per oltre 40 composizioni musicali, realizzando anche molte riduzioni pianistiche delle oltre 11 opere, 7 cantate, 6 grandi composizioni sacre, numerosa musica strumentale oggetto della sua collaborazione con i più importanti specialisti editoriali (Francesco Degrada, Claudio Toscani).
Ha firmato come revisioni critiche le prime esecuzioni assolute della “Messa di Gloria” di Gaetano Donizetti (Teatro Valli, Reggio Emilia, 1997), dell’opera “La locandiera ” di Pietro Auletta (Teatro Alighieri, Ravenna 1998), dell’integrale dei “Quartetti per archi op.17” di Gianbattista Cirri (Napoli, 2001), “I sentimenti della Napoli barocca “ (Cantate profane di A.Scarlatti, F.N.Fago, N.Porpora, L.Leo – Teatro di San Carlo 2002), “Messa in sib” di G.Paisiello (Crotone, 2002), “Miserere” di L.Leo (Crotone, 2002). Sinfonia dall’Oratorio “La Natività di Maria” di N.Jommelli - “Salve Regina” per alto solo di P.Anfossi - “Stabat Mater ” per soprano ed alto soli di N.A.Logroscino (Festival dell’Aurora di Crotone, 2003) “La contadina”, “La serva scaltra”, “Il tutore” Trittico di Intermezzi di J.A.Hasse (Festival “Il sorriso del Vulcano” di Ercolano, 2004).
Nel 2002 è diventato responsabile scientifico e direttore editoriale della Casa editrice PROMETEO MUSICA, promuovendo un piano editoriale che prevede un importante impegno per la valorizzazione del repertorio musicale di Scuola Napoletana del XVII e XVIII sec.
È stato direttore musicale della Collana “The Golden Age of Naples” dell’etichetta discografica italiana NICCOLÒ dal 1999 al 2006.
Come compositore ha scritto musiche per organici cameristici eseguite in numerosi festivals italiani e stranieri, musica per la Radio, la Televisione ed il Teatro di prosa.   
Ha tenuto Seminari Interdisciplinari e Corsi di Aggiornamento su argomenti di didattica musicale, musicologia e divulgazione musicale ampia per studenti e docenti (IRSAE di Foggia - Università degli Studi di Napoli [Facoltà di Architettura; Facoltà di Lettere] - Università Suor Orsola Benincasa di Napoli  - Istituti Superiori di Napoli - CNR di Frascati - Conservatori di Musica, Istituti di Cultura e Teatri italiani – Scuole di Formazione del Teatro alla Scala di Milano).
Ha pubblicato tre testi di Didattica Musicale, numerose note critiche, saggi, articoli su riviste e quotidiani.

Comments