Home‎ > ‎Docenti‎ > ‎

Marco Fiorini

PROFESSORE DI PRIMA FASCIA
 Settore artistico disciplinareCODI/25 Accompagnamento pianistico 
 InsegnamentiPratica dell'accompagnamento e della collaborazione al pianoforte
Tecniche di lettura estemporanea e trasposizione tonale
Lettura dello spartito
Pratica del repertorio vocale
 Giorni di lezione Lunedì (aule 14-22), Martedì (aule 22-24)
 Ricevimento da concordare con il docente
 Contatti marco.fiorini@conservatoriocimarosa.org

ERNESTO PULIGNANO (Matera, 1968) si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “Egidio R. Duni” della sua città, e si è laureato con lode in discipline delle arti, della musica e dello spettacolo presso l’Università degli Studi di Bologna. Attualmente è vincitore del dottorato di ricerca in Storia e analisi delle culture musicali presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.
Vincitore di concorso a cattedra, è professore di ruolo di Accompagnamento pianistico (CODI/25) e incaricato di Drammaturgia musicale (CODM/07) presso il Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, docente a contratto presso il Conservatorio “Giuseppe Martucci” di Salerno e l’agenzia formativa CIM Campania Impresa Musica; è pianista, musicologo e consulente di progettazione didattico-culturale.
Ha compiuto gli studi pianistici con Giuseppe Squitieri, Michele Marvulli e Bruno Canino. Affermatosi precocemente in diversi concorsi pianistici (“Giovani pianisti” di Pescara, A.M.A. Calabria, “Sergej Rachmaninov” di Morcone, Città di Matera, Capo di Leuca) ha effettuato concerti in diverse città italiane, eseguendo repertorio solistico e da camera; musicista versatile e di formazione eterogenea, ha all’attivo collaborazioni pianistiche in vari ambiti dello spettacolo: operetta, cabaret, teatro civile (Dialogo tra Gramsci e una sua ombra, di Giorgio Baratta, per la Galleria Toledo di Napoli). Profondo conoscitore e raffinato esecutore del repertorio lirico, è stato pianista accompagnatore dei concorsi lirici “Umberto Giordano” di Foggia, “Ruggero Leoncavallo” di Potenza, “Renata Tebaldi” di Angri, AtenaOperaFestival, maestro di sala e rammentatore per produzioni operistiche, collaboratore pianistico di masterclasses. Ha registrato per Radio Vaticana e Musicomania Recording.
Suoi ambiti precipui di ricerca musicologica sono la drammaturgia e l’analisi dell’opera in musica ottocentesca e la didattica dell’accompagnamento pianistico; su tali aspetti ha relazionato in convegni internazionali, e tiene regolarmente seminari e conferenze. Per le EDT ha pubblicato la monografia “Il giuramento” di Rossi e Mercadante; attualmente collabora al Dizionario Biografico degli Italiani della Treccani e al Progetto “Radames”. Per una segmentazione ragionata delle opere di Verdi, promosso dal Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna con l’Istituto Nazionale di Studi Verdiani. Si è occupato del recupero del patrimonio musicale lucano nella doppia veste di musicologo e interprete: per la Biblioteca Provinciale di Matera ha curato le edizioni moderne della Collezione di Cavatine Italiane di Michele Enrico Carafa e delle Cinque Sinfonie di Antonio Duni; ha eseguito musiche di Duni, Carafa e Ferroni presso l’Église Saint-Eustache a Parigi. Per le Edizioni dal Sud ha collaborato alla pubblicazione del catalogo delle opere del compositore Raffaele Gervasio, occupandosi in particolare delle musiche per la pubblicità e delle sigle per TV, radio e cinema.

È consulente di progettazione per istituzioni AFAM e agenzie formative accreditate: per queste ultime ha progettato e coordinato corsi di formazione FSE per figure artistiche e Master post laurea inseriti nel portale AltaFormazioneInRete. Per il Conservatorio di Avellino ha progettato il riordino dell’offerta formativa dei corsi di diploma accademico di primo livello e dei nuovi percorsi didattici specialistici. È componente del Consiglio Nazionale dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (CNAM) e del gruppo di lavoro congiunto con il Consiglio Universitario Nazionale (CUN). È socio fondatore di ADOC, Associazione dei Docenti di Conservatorio e degli Istituti Musicali Pareggiati.
Comments