Home‎ > ‎Docenti‎ > ‎

Di Benedetto Sirio

PROFESSORE DI PRIMA FASCIA
 Settore artistico disciplinareCODI/15 Saxofono
 Insegnamenti
 Giorni di lezione 
 Ricevimento da concordare con il docente
 Contatti siriodibenedetto@libero.it

Sirio di Benedetto, nato ad Ortona nel 1964, inizia presto gli studi musicali e quindi frequenta le classi di sassofono  (M.° U. Fusco) e clarinetto  (M.° C. Cardarelli), presso il Conservatorio L. D’Annunzio di Pescara, diplomandosi a pieni voti  (1986). Durante lo studio inizia l’attività concertistica con l’ensemble moderno A. Sax. Con il trio Chalumeaux di clarinetti si esibisce anche in Francia, sotto l’egida del Conservatorio di Mulhuose. Nel 1987 risulta idoneo, per audizione, presso l’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Nel triennio 1991/93 si perfeziona in sassofono con il M.° A. Domizi, esponente della scuola francese  (J.M.Londeix), ed aggiorna il titolo di studio presso il Conservatorio di Pescara.
 Entra così a far parte del Sax Chorus, originale ensemble comprendente l’intera famiglia dei sassofoni, con il quale svolge un’intensa attività concertistica esibendosi in molti teatri italiani. Effettua inoltre una registrazione per Rai Radio Due e partecipa al X Congresso Mondiale del sassofono di Pesaro con tre pezzi in prima esecuzione assoluta; uno dei quali diventa parte integrante di un CD di musica contemporanea. Partecipa ancora al Festival Internazionale di Musica Contemporanea di Udine. Sempre nel 1992 forma il duo sax-piano:  di Benedetto-Rupo; apprezzato dalla critica, si classifica ai primi posti in vari concorsi  cameristici. Attualmente collabora con il pianista G. di Tollo.  Nel 1996 si perfeziona presso l’AMP di Pescara con il M.° Claude Delangle ed inizia un’attiva collaborazione con il M.° L. Ciavattella con il quale forma il Symphony Saxophone Quartet. Incide per la casa discografica Bongiovanni musiche di G. Albanese su commissione dell’Istituto Nazionale Tostiano. È autore di 12 studi per sassofono pubblicati dalla Chiola Music Press internazionale. Collabora con l’Orchestra Sinfonica dell’Accademia Musicale Pescarese, con l’Istituto Nazionale Tostiano, l’ACGE, ARSM e altre associazioni ed enti. Registra musiche di autori contemporanei per sax solo.
 Nel 1992 supera  il Concorso Nazionale per Titoli ed Esami a Cattedre  (D.M. 10-07-1990)  e insegna sassofono presso il Conservatorio D. Cimarosa di Avellino, A. A. 1995/96. Nel 2004/05 insegna presso il Conservatorio S. Giacomantonio di Cosenza e nell’anno accademico 2005/06  è incaricato presso la sede staccata di Crotone. Insegna presso il Conservatorio F. Cilea  di Reggio Calabria, A. A. 2007/08 e presso il Conservatorio  G. Martucci  di Salerno, A. A. 2009/10.  È docente in corsi estivi ed è chiamato in qualità di Commissario Esterno nei Conservatori per gli esami di sassofono.  Nel 2000 crea e dirige il Quintetto ‘900 :  La canzone d’autore dagli anni ’30   che riscuote grande successo di pubblico.  Insegna sassofono presso la scuola media ad indirizzo musicale S. d’Acquisto di San Salvo  (2001/2003) e l’Istituto Comprensivo di Orsogna (2006/2007), sempre nel 2006 consegue le abilitazioni all’insegnamento dell’educazione musicale e del sassofono nella scuola media e superiore con corso abilitante riservato, (Ex L.143/2004), presso il Conservatorio L. D’Annunzio di Pescara. Insegna anche nell’Istituzione Civica di Musica  F. Fenaroli  di Lanciano e presso la Scuola Civica  R. Chinni di Vasto.
Docente Ordinario di Saxofono presso il Conservatorio D. Cimarosa dal 2011, continua l’attività artistica con più formazioni.

Comments